olimpiadi nicolò martinenghi

Olimpiadi Nuoto: bronzo per Nicolò Martinenghi nei 100 m rana

Nicolò Martinenghi conquista la medaglia di bronzo nei 100 metri rana alle Olimpiadi di Tokyo. Il 21enne guadagna il podio con il tempo di 58:33. Dopo il secondo posto nella batteria di ieri, Nicolò Martinenghi riesce a portare a casa
La medaglia e l’Italia sul podio giungono ventuno anni dopo l’oro di Domenico Fioravanti a Sydney 2000, cioè l’anno in cui Nicolo’ nasceva.
Ancora non mi rendo conto di quello che sta succedendo” –  ha dichiarato il giovane subito dopo la sua vittoria continuando con – “Dedico questa medaglia al mio primo allenatore Franco che sta vivendo un periodo difficile“.
 
Nicolò ha dato tutto in una gara indirizzata subito dai primi tre che sarebbero andati a medaglia e tutti gli altri staccati abbastanza da non destare preoccupazioni. Ne è la prova anche il quarto posto dell’americano Michael Andrew (58″84) che non è riuscito a tenere la scia.
 

Per gli altri italiani in acqua oggi alle Olimpiadi, qualificazioni e non

 
Purtroppo non va bene per Stefano Ballo che non riesce a posizionarsi per la finale dei 200 metri stile libero. Il giovane si è piazzato al sesto posto con il tempo di 1:45:84. Anche Stefano Di Cola si piazza al sesto posto nella sua batteria, sempre per i 200 metri stile libero, con il tempo di 1:47:19.
Thomas Ceccon, invece, riesce dove i colleghi non sono riusciti. Con il suo tempo di 52:78 vola in finale nei 100 metri dorso. In finale anche Federico Burdisso, che nella semifinale si piazza al terzo posto nei 200 metri farfalla con il tempo di 1:55:14 e per finire Giacomo Carini, sempre nei 200 metri farfalla nella quarta batteria, con il tempo 1:55:33.
 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it