Sardegna

Sardegna, ancora due roghi attivi. Incendi anche in Sicilia

Il coraggio esce fuori nei momenti di difficoltà e a dimostrarlo è un pastore sardo che nonostante il fuoco, si è buttato in mezzo per salvare 400 pecore, ma anche sé stesso. Nell’incendio ha perso due cavalli, un capannone e 180 balle di fieno. Dante Casula, l’allevatore che ha sfidato il fuoco per mettere in salvo gli animali, ha parlato del disastro che si è scagliato contro una parte della Sardegna. “Un calvario, un inferno. Non si è intervenuti nel modo giusto” – queste sono le sue parole.

Attualmente nella Regione sono ancora attivi due incendi sui quali stanno lavorando la Protezione Civile, il Corpo Forestale, i Vigili del Fuoco e volontari. Si tratta dei roghi di Santu Lussurgiu e Suni-Bonarcado. Nel primo sono operativi: due elicotteri della flotta regionale, due Canadair nazionali e altri due della Grecia. Nel secondo: due Canadair nazionali e due francesi.

La situazione sembra essere sotto controllo, tuttavia a preoccupare potrebbe essere il vento: “Assistiamo ad un un miglioramento dei parametri a contorno, cioè vento e temperature e non dovrebbe entrare il temuto maestrale”.

Dagli incendi in Sardegna, su cui stanno operando velivoli da Francia e Grecia, alle inondazioni in Belgio in cui l’Italia ha fatto la propria parte inviando team e mezzi per il soccorso. La solidarietà è lavoro di squadra e il Sistema di Protezione Civile europeo in cui la Protezione Civile italiana ha un ruolo da leader, funziona.

Dopo la Sardegna, incendi anche in Sicilia

Anche ad Erice (Trapani), nel lato Nord della montagna è partito un vasto incendio che ha causato diversi danni. È in corso a Burgio, nell’Agrigentino, un incendio che da ieri sta interessando una vasta area del “Bosco dei Sicani”. Sono attualmente al lavoro due Canadair.

Il sindaco di Burgio, Franco Matinella, ha lanciato un appello alla cittadinanza: “l’ennesimo, vergognoso e disgustoso spettacolo offerto da chi non sa fare a meno di bruciare intere macchie di verde e mandare in fumo ettari ed ettari di bosco”.

 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it