Premio Roma

Sesta Edizione “Premio Roma allo sviluppo del Paese”. Martedì 7 dicembre

Martedì 7 dicembre 2021 a partire dalle ore 10.00, la Sala della Protomoteca in Campidoglio ospita la sesta edizione del “PREMIO ROMA allo sviluppo del Paese”.

Nato nel 2015 da un’idea di Ercole Pietro Pellicanò, il Premio, che si avvale del patrocinio di Roma Capitale e della Regione Lazio, viene assegnato ogni anno a “Personalità del mondo dell’economia, delle scienze, del sociale e della cultura, particolarmente distintesi per i contributi dati alla crescita ed al prestigio del Paese”.

I premiati dell’edizione 2021 sono: Premio Speciale alla memoria di Fabrizio Saccomanni ricordo di Salvatore Rossi; Premio 2020 Economia, Impresa e Sociale Elena Zambon Presidente Zambon SpA laudatio Innocenzo Cipolletta; Premio 2020 Scienza, Cultura e Arte Vittorio Storaro Autore della cinematografia laudatio Francesco Rutelli; Premio 2021 Economia, Impresa e Sociale Francesco Starace Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel S.p.A laudatio Patrizia Grieco.

 “Il PREMIO ROMA allo sviluppo del Paese – spiega Pellicanò, l’ideatore del Premio – vuole essere un tributo appassionato e fiducioso ad una Città che continua ad essere, nell’immaginario collettivo, un riferimento e, allo stesso tempo, una fonte di ispirazione per cultura, posizione storica, vocazione internazionale, bellezza. Ciò premesso, si intende stimolare, in un momento di incontro e riflessione, uno sforzo corale da parte delle forze vive della città, politiche e imprenditoriali, per riprendere un cammino di crescita, alimentato da orgoglio e da senso di responsabilità”.

Promosso dalla rivista Tempo Finanziario, nelle edizioni precedenti ha visto tra i vincitori alcune illustri personalità come il Premio Nobel Giorgio Parisi, Roberto Cingolani, Giovanni Ferrero, Gigi Proietti, Emmanuele F.M. Emanuele.

 

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it