sciopero Alitalia

Ultima chiamata per il volo Alitalia. Addio alla nota compagnia

Ultima chiamata per il volo Alitalia. Oggi, 14 ottobre 2021, la compagnia volerà per l’ultima volta dopo una storia iniziata 75 anni fa, un triste finale per la compagnia italiana che lascerà il suo posto alla nuova Ita.

Una storia, la sua, che l’ha vista passare – come se fosse una palla – tra mani pubbliche e private finché si arriva alla situazione di vendita attuale. Tuttavia, continua con dei voli provvisori con la livrea Alitalia in vista di una possibile aggiudicazione definitiva.

Eppure nell’arco della sua “carriera”ne ha vissuti di bei momenti. Dalla sua fondazione, avvenuta il 16 settembre 1946, dopo soli due mesi decolla con il primo volo internazionale, da Roma a Oslo. Mentre nel 1948, con il primo volo intercontinentale: Milano-Buenos Aires. Tra il 1949 e il 1950, entrano nella squadra le prime assistenti di volo.


Nel 1960, Alitalia diventa sponsor ufficiale delle Olimpiadi di Roma. Negli anni ‘70 e ‘80 sono anni di sviluppo con l’espansione della flotta e del network: arrivano Douglas DC-10, dei McDonnell Douglas MD-80 e degli Airbus A300 con l’apertura di rotte da Roma verso l’estremo oriente, come Tokyo (Fonte AdnKronos).  Ma già da questi anni iniziano per la compagnia i primi problemi, destinati a portarla al triste epilogo.

Di seguito il twitt di una assidua viaggiatrice, un volto noto e amato dai telespettatori della televisione del servizio pubblico.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it