USA: Trump contro Biden: “è un matto”

Dopo il discorso di ieri del Presidente degli Stati Uniti Joe Biden, nel quale si rivolge a Trump e i suoi sostenitori con parole sprezzanti, arriva la risposta dalla “parte 0ffesa”. L’ex Presidente americano ha infatti detto che Biden è un “matto o è affetto da demenza senile”.

Sul social network Truth, Trump scrive: “Se guardate alle parole, al significato, dell’imbarazzante e arrabbiato discorso di Biden, ha minacciato l’America, anche con l’uso della forza militare. Deve essere pazzo o affetto da demenza all’ultimo stadio”.


“Biden dovrebbe scusarsi per aver bollato milioni di americani come fascisti”, ha detto il deputato Kevin McCharty, leader della minoranza repubblicana alla Camera. “Quello che Biden non capisce è che l’anima dell’America sono le decine di milioni di famiglie che lavorano duro, famiglie amorevoli di cittadini rispettosi della legge che ha diffamato solo perché desiderano un paese più forte, sicuro e prospero”.

(foto Pixabay) 

 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it