scacchi Youtube

Youtube blocca video: “Il bianco attacca il nero”

In un periodo in cui sembra che il mondo della comunicazione e dell’informazione stia commettendo diversi errori, questa volta a cadere nella stessa rete è YouTube. La vicenda ha come protagonista il video pubblicato dal giocatore croato di scacchi Antonio Radic. Bloccato dalla celebre piattaforma perché intitolato “Il bianco attacca il nero”. 

Il blocco del canale è durato solo 24 ore. Ma a far prendere il provvedimento, è stato proprio il titolo. Secondo l’Indipendent, il titolo utilizzato dal giocatore, conosciuto con lo pseudonimo di Agadmator, confonde gli algoritmi di intelligenza artificiale programmati per rilevare razzismo o incitamento all’odio.

L’informatico KhudaBukhsh ha riferito: “Non sappiamo quale strumento venga usato da YouTube ma se si affidano all’intelligenza artificiale per rilevare il linguaggio razzista, questo tipo di incidente può accadere”. Le parole del titolo sono quindi interpretate in maniera diversa da quello che in realtà contiene il video. Il bianco e il nero, si riferiscono infatti agli scacchi.

Lo studio effettuato su questo genere di video, quelli legati al tema degli scacchi, ha portato alla seguente scoperta. Su mille commenti classificati dall’intelligenza artificiale come incitamento all’odio, l‘82% viene classificato per errore. Questo perché c’è un uso maggiore di parole come: bianco, nero, attacco e minaccia.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it