Bosnia

Bosnia: 13enne spara a un insegnante

Nel nord della Bosnia, a Lukavac, un ragazzo di 13 anni ha sparato in una scuola e ha ferito gravemente un insegnante. L’aggressore è stato poi arrestato dalla Polizia.

Secondo le autorità locali il ragazzo è un ex studente della scuola che era stato trasferito in un altro istituto alla fine dello scorso semestre per motivi disciplinari.

L’insegnate, colpito al collo, è ricoverato in condizioni molto gravi, nell’ospedale universitario di Tuzla. Circa un mese fa, un altro ragazzo di 13 anni aveva ucciso, in una scuola bosniaca, nove compagni ed una guardia di sicurezza in una scuola di Belgrado, capitale della Serbia.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it