Guasto linea Roma-Napoli: ritardo treni di 100 minuti

Dalle 10:30 di oggi, la circolazione ferroviaria sulla linea Alta Velocità Roma-Napoli e sulla linea Salerno-Napoli via Monte del Vesuvio è notevolmente rallentata a causa di un guasto ai sistemi di distanziamento dei treni. I ritardi dei treni possono superare i 100 minuti, con limitazioni di percorso e deviazioni su itinerari alternativi tra Napoli e Salerno. Attualmente, i tecnici di RFI sono al lavoro per ripristinare la piena efficienza dell’infrastruttura entro le 17:30.

Il guasto, che coinvolge l’impianto di segnalamento e gestione della circolazione presso Napoli Afragola sulla Linea AV Roma-Napoli, richiede precauzioni per garantire la sicurezza del transito dei treni. Ciò comporta specifiche prescrizioni per la movimentazione dei treni, rallentando la loro marcia e causando un accumulo, aggravato dall’alto volume di traffico.

Gli impianti tecnologici in questione, ancora di prima generazione sulla Linea AV Roma-Napoli, stanno subendo un programma di rinnovo completo avviato alla fine del 2022. Questo programma prevede il potenziamento di tutti i sistemi di trasmissione dati e telecomunicazioni, con la prima fase prevista nel primo semestre del 2024. Allo stesso tempo, sono in corso i lavori per la sostituzione dell’intero sistema di segnalamento, con attivazioni programmate in fasi nel corso del prossimo anno.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it