Malore per Erdogan in diretta televisiva

Il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan è stato costretto a cancellare tutti gli impegni elettorali di oggi a causa di un malore avuto durante una trasmissione televisiva in diretta.

Su Twitter, ha scritto il Presidente: “In seguito ai consigli dei medici, riposerò a casa”. Ha inoltre annunciato che non sarà ai comizi in programma in tre diverse città del Paese, aggiungendo: “Se Dio vuole, da giovedì riprenderemo con i nostri impegni”.

Durante un’intervista televisiva, il Presidente si è sentito male e la diretta si è interrotta. Poco dopo ha affermato di accusare stanchezza a causa degli impegni per la campagna elettorale e di essere stato poco bene nei giorni scorsi. Prima della diretta tv, Erdogan aveva tenuto tre comizi durante la giornata e si è presentato con oltre un’ora di ritardo al programma.

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it