Meloni a Fox: “sto facendo il mio meglio”

La Premier Giorgia Meloni in un’intervista a Fox afferma: “Sto facendo il mio meglio. La gente crede che le cose possano cambiare, possano andare meglio e quindi fa di più. E questo è quello che secondo me può fare la differenza”.

La Meloni continua:  “La prima cosa che ho detto alle aziende italiane, per esempio, è che non le avremmo disturbate: vogliamo che crediate che possiamo fare meglio e non avrete uno stato che crea problemi. Avrete istituzioni in grado di lavorare con voi Questo non significa che non abbiamo regole. Dobbiamo andare tutti nella stessa direzione. Questo è stato il mio primo messaggio e penso che molte di loro lo abbiano capito e questo è perché le cose, a mio parere, stanno andando abbastanza bene nonostante una situazione che non è facile, in cui l’emergenza è l’unica certezza che si ha. Lo sanno che sto facendo del mio meglio”.

Nell’intervista aggiunge: “Sono stata presentata come un mostro ma faccio quello che è giusto per la mia nazione. Alle critiche l’unico modo in cui mi piace rispondere è con i risultati. L’Italia cresce più di altri Paesi UE, le cose vanno bene”.

La Presidente del Consiglio conclude: “Le prossime europee segneranno la vittoria della destra. I cittadini sono stanchi delle utopie della sinistra. I flussi migratori non sono qualcosa che si può affrontare solo sul fronte della sicurezza. Dobbiamo combattere i trafficanti. Quello che fanno i trafficanti è incredibile: queste organizzazioni stanno diventando sempre più potenti, usano il loro denaro e il loro potere anche contro lo Stato, ma noi non possiamo lasciare che sia la mafia a decidere chi viene nei nostri Paesi”.

(ph-Governo.it)

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it