messina denaro

Messina Denaro: collaboratore Bonafede condannato a 6 anni

Andrea Bonafede, uno dei collaboratori di Matteo Messina Denaro cui il boss aveva fatto riferimento negli ultimi momenti della sua latitanza, è stato condannato a 6 anni e 8 mesi mediante il procedimento abbreviato. Originario di Campobello di Mazara (Trapani), Bonafede era stato incarcerato lo scorso febbraio, in seguito alla cattura del capo criminale.

Secondo il procuratore aggiunto Paolo Guido e i sostituti procuratori Pierangelo Padova e Gianluca De Leo, a Bonafede è stata attribuita la responsabilità di gestire le ricette mediche per il capomafia durante il periodo in cui questi era in latitanza per le cure oncologiche. Nonostante la richiesta della Procura fosse di una condanna a 13 anni, la sentenza finale è stata di 6 anni e 8 mesi.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it