Netanyahu: "Siamo in guerra e vinceremo, il nemico pagherà"

Netanyahu a Biden: “Voi contro Hamas ma vi opponete a nostre azioni”

Il Premier di Israele, Benjamin Netanyahu, affonda contro gli Stati Uniti e il Presidente Biden. “Non potete dire che sostenete l’obiettivo di Israele di distruggere Hamas e poi vi opponete ad Israele quando adottata le azioni necessarie.

Questa la risposta del leader dello Stato ebraico, che evidenzia le tensioni con gli USA, che si sono dichiarati contrari alle operazioni israeliane in corso a Rafah. Netanyahu ha così continuato in un videomessaggio inviato alla conferenza dell’Aipac: “Voglio essere chiaro, Israele vincerà questa guerra, a tutti i costi. Finiremo il lavoro a Rafah, permettendo alla popolazione civile di ripararsi dal pericolo. Perché altrimenti Hamas potrà riorganizzarsi, riarmarsi e riconquistare Gaza. Questo è intollerabile per il nostro futuro e non lo accetteremo distruggeremo Hamas, libereremo i nostri ostaggi e assicureremo che Gaza non sia più una minaccia per Israele“.

È un fiume in piena il Premier israeliano: “Apprezzo profondamente il sostegno che ho ricevuto dal presidente Biden e dalla sua amministrazione e spero che continui. La stragrande maggioranza degli americani sono con noi, so che la stragrande maggioranza del Congresso è con noi“.

(Screenshot Social)

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it