Ostia, potrebbe ottenere il trasferimento la maestra aggredita

Potrebbe ottenere lo sperato trasferimento la maestra della scuola di Ostia aggredita da una mamma di un alunno. L’aggressore era una donna appartenente alla famiglia Spada, infuriata con l’insegnante, rea di aver rimproverato il figlio.

Tuttavia, come riporta Adnkronos, questo trasferimento non sarebbe direttamente collegato con quanto accaduto. La maestra infatti aveva già fatto domanda per traferirsi in un’altra regione poco più di un mese fa, quando ancora non aveva subito l’aggressione. A breve arriverà la risposta alla domanda dell’insegnante, quando a pronunciarsi sarà l’ufficio scolastico regionale.

Nella giornata di ieri, in concomitanza con la visita del Ministro dell’Istruzione Valditara alla scuola di Ostia, è emerso che la maestra tornerà presto in servizio. La donna, dopo l’aggressione, si è presa una piccola pausa ma è pronta a rientrare al suo posto. Valditara ha ricordato che la maestra aveva semplicemente evitato una rissa in classe: “Ha fatto quello che un insegnante dovrebbe fare. Nelle nostre scuole la violenza non è ammessa. La cultura del rispetto è quello che chiediamo a tutti gli insegnanti di trasmettere a tutti i bimbi e quell’insegnante stava cercando di trasmettere la cultura del rispetto“, ha dichiarato il Ministro.

(Foto da Pixabay)

Condividi
Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it