Qatargate: rilasciato con condizioni l’ex eurodeputato Panzeri

L’ex eurodeputato Pier Antonio Panzeri è stato rilasciato sotto condizioni.

A riferirlo la procura federale del Belgio. L’uomo non potrà lasciare il Paese né avere contatti con gli altri indagati.  Panzeri, arrestato lo scorso 9 dicembre, è considerato la mente del “Qatargate”, il presunto scandalo di corruzione che ha coinvolto il Parlamento europeo.

L’ex eurodeputato si trovava agli arresti domiciliari dal 6 aprile, dopo aver trascorso quattro mesi in carcere.

Le sue confessioni gli sono vale, il 17 gennaio scorso, un patteggiamento che gli ha fatto ottenere una pena ridotta a un anno di reclusione.

(Foto da Pixabay)

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it