Sassari, riti esoterici su bambino. Indagati padre e nonna

Tempio Pausania(Sassari), padre e nonna di un bambino di 9 anni sono indagati  con l’accusa di maltrattamenti per aver sottoposto il bambino a esorcismi e riti esoterici.

A intervenire era soprattutto la nonna, una 70enne, convinta che il nipotino fosse posseduto. Tra gli indagati ci sarebbe anche un sacerdote.
Pratica angoscianti e dannose per la salute psicofisica del piccolo

 La notizia è stata confermata dai legali delle due persone indagate, accusate di maltrattamenti. Padre e nonna sono stati già ascoltati dai magistrati di Tempio Pausania e respingono tutte le accuse.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it