Affluenza bassa al voto in Sardegna, nonostante un + 1,83% del 2019

Affluenza lievemente in aumento in Sardegna per le elezioni regionali nella prima rilevazione dell’unica giornata di consultazioni. Alle ore 12 la percentuale dei votanti è arrivata al 18,4% rispetto al 16,57% rilevato  cinque anni fa.

Un dato che supera anche quello delle elezioni del 2014 quando, alla stessa ora, aveva votato il 14,5% degli aventi diritto.
In termini assoluti si sono recati ai seggi 266.052 votanti su 1.447.753 elettori. Nella sola città di Cagliari, il capoluogo sardo, ha votato il 20,51% degli aventi diritto. Nel 2019 il dato definitivo dell’affluenza era stato del il 53,77%, ossia 790.709 elettori su 1.470.401 aventi diritto.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it