G20: ripresi i controlli anti crimine ai confini

Nell’ambito delle attività di prevenzione in vista della riunione del G20 del fine settimana a Roma “è stato già disposto il ripristino dei controlli presso tutte le frontiere interne nazionali a decorrere dalle ore 22 di oggi e fino alle ore 13 dell’1 novembre“.

Lo fa sapere il Viminale, informando che “la misura, adottata come prassi consolidata dagli Stati in occasione di eventi analoghi, è stata comunicata nei giorni scorsi a tutti i ministri dell’Interno dei Paesi dell’area Schengen e alla Commissione europea“.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it