Nadef approvato, più spesa in deficit nel 2024

Giorgetti: “L’Italia intende ridurre il debito in maniera realistica”

Il Governo è disposto a ricercare una soluzione, ma la stessa non deve tradursi in un sistema eccessivamente complesso e potenzialmente contraddittorio. L’Italia intende ridurre il debito in maniera realistica, graduale e sostenibile nel tempo, in un assetto che protegga e incentivi gli investimenti. Conclusivamente ritengo che le regole fiscali e di bilancio non siano il fine ma il mezzo. Saremo coerenti con questo approccio“.

Queste le parole del Ministro dell’Economia, Giancarlo Giorgetti, intervenuto in audizione alle commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato. Lo spazio è stato dedicato alla governance Ue, Giorgetti ha ricordato di come non sia possibile trascurare che le esigenze di consolidamento dovrebbero essere compatibili con l’intento di favorire una crescita sostenibile e duratura dell’economia, che potrebbe essere ostacolata da vincoli eccessivi e regole troppo stringenti.


Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it