Sciopero medici: raggiunta adesione all’85%

Raggiunge, temporaneamente, l’85% di adesioni lo sciopero nazionale di 24 ore dei medici, dirigenti sanitari e infermieri iniziato alla mezzanotte di oggi. Lo fanno sapere i sindacati organizzatori della manifestazione, Cimo Fesmed, il maggiore dei sindacati degli ospesalieri Anaao Assomed e il sindacato infermieri Nursing Up.

Contrario a questo sciopero Matteo Bassetti: “Trovo sbagliato oggi scioperare visto che questo Governo è arrivato da poco. Credo che i medici non dovrebbero mai scioperare, non siamo metalmeccanici, tranvieri, nel nostro lavoro c’è di mezzo la vita delle persone che immagine diamo scioperando oggi?“.

Lo si legge nell’intervista pubblicata dall’Adnkronos, in cui il Direttore Malattie infettive dell’ospedale policlinico San Martino di Genova, sottolinea che il Governo in carica ha il cerino in mano. “La situazione dei sanitari, medici e infermieri, non è buona ma non è un problema di oggi ma degli ultimi 20 anni. Dove si è soltanto tolto alla sanità, dalla sinistra al centro alla destra” conclude Bassetti.


(Foto da Pixabay)

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it