Governo dettagli emendamento sulle pensioni:

Il nuovo emendamento del Governo Meloni  alla manovra e che verrà depositato in Commissione Bilancio del Senato conferma che non ci saranno tagli alle pensioni di vecchiaia di medici, operatori sanitari, dipendenti degli enti locali, ufficiali giudiziari e insegnanti, mentre – ad esclusione del settore della sanità – vengono confermati i tagli a quelle anticipate così come previsto nel ddl bilancio. Nel settore della sanità, invece, la decurtazione diminuirà man mano che si ritarderà l’anticipo del pensionamento.

Inoltre, i dirigenti medici e sanitari del Servizio sanitario nazionale unitamente agli infermieri, potranno presentare domanda di autorizzazione per il trattenimento in servizio anche oltre il limite del quarantesimo anno di servizio effettivo e comunque non oltre il settantesimo anno di età,

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it