Hacker russi: attacco a 5 banche italiane

Hacker filtrassi Noname057(16) hanno attaccato sedici siti di 5 banche italiane: Bper, Monte dei Paschi di Siena, Banca popolare di Sondrio, Fineco, Chebanca.

I tecnici dell’Agenzia per la cybersicurezza nazionale – come avviene sempre in questi casi – hanno subito preso contatto con i “bersagli” per informarli dell’attacco e fornire le prime indicazioni per la mitigazione degli effetti. Delle 5 banche oggetto dell’attacco, 4 avrebbero registrato per alcuni loro siti un disservizio temporaneo: sono stati cioè irraggiungibili per qualche minuto dagli utenti estreni. Pochi i danni concreti, insomma, rispetto ai più pesanti ransomware.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it