lutto

Cinema – Ci hanno lasciato tre grandi protagonisti

Il mondo del cinema  è in grande lutto. Oggi 28 luglio, sono tre i protagonisti che ci lasciano. Il primo ad andarsene è stato Antonio Casagrande; il secondo è Tony Dow; il terzo attore ad averci lasciato e’ stato Bernard Cribbins.

Antonio Casagrande aveva 91 anni,  una vita dedicata allo spettacolo, al teatro innanzitutto, ma anche al cinema e alla televisione che ,del suo volto luminoso e della sua voce calda ,hanno fatto tesoro. Esordisce all’età di 6 anni, interpretando un bambino nella Madama Butterfly e sempre in quegli stessi anni esordisce anche come attore nella compagnia di Eduardo De Filippo, nella cui compagnia partecipa alle trasposizioni cinematografiche di Sabato, domenica e lunedì, Ditegli sempre di sìFilumena Marturano, Napoli MilionariaIl sindaco del rione Sanità e Mia famiglia.

Tony Dow invece aveva 77 anni; il ruolo che lo consacrò all’olimpo del cinema americano arriva con “Il carissimo Billy” serie in cui l’attore americano interpretava uno dei fratelli maggiori preferiti dalla televisione subito dopo con il reboot “Ci pensa Beaver“. 

Il terzo lutto ,come detto, riguarda Bernard Cribbins, 93 anni, indiscusso “Doctor Who“. Il suo inizio è come apprendista nell’Oldham Repertory Theatre.  Negli anni è tra i protagonisti di tantissimi film come ad esempio: Un alibi (troppo) perfetto, James Bond 007 – Casino Royale, Quella fantastica pazza ferrovia e Ti presento Patrick.

 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it