Meloni: “Da Roma 130 milioni di euro al Fondo Loss & Damage”

Anche la Premier Giorgia Meloni è intervenuta alla Cop28, un panel sulla sicurezza alimentare apertosi ieri con un accordo definito da molti “storico”.

Le 195 Nazioni partecipanti e l’Ue hanno reso operativo il Fondo “Loss & damage” presso la Banca mondiale. Saranno forniti, quindi, aiuti ai Paesi più poveri e vulnerabili, in genere i più colpiti da eventi meteorologici sempre più estremi.

La Premier, in merito, ha sottolineato due cose: la prima, che una parte molto importante del Piano Mattei, si rivolge al settore agricolo. La seconda, invece, riguarda proprio la partecipazione dell’Italia al Fondo, con Roma pronta a contribuire versando 130 milioni di euro per “Loss & Damage“.

Meloni ha poi posto l’accento sulla sicurezza alimentare per tutti: “Una delle priorità strategiche della nostra politica estera e per questo motivo una parte molto importante del nostro progetto per l’Africa“.

Il Presidente del Consiglio, arrivato in mattinata alla sede del Consiglio Conferenza The Expo City, è stato accolto dal Presidente degli Emirati Arabi Uniti, Mohamed bin Zayed Al Nahyan, e dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it