Mottarone

Mottarone, oltre 3 milioni di euro di risarcimento al piccolo Eitan

Eitan, il bimbo sopravvissuto nella tragedia del Mottarone, non sarà parte civile nel processo in corso a Verbania. Si è raggiunto un accordo economico di oltre 3 milioni di euro di risarcimento complessivo.

La decisione sarà formalizzata nell’udienza in calendario domani. L’avvocato Fabrizio Ventimiglia ritirerà la richiesta di costituzione di parte civile. Sebbene non potrà restituire al bambino di nove anni quanto gli è stato tolto (nello schianto del 23 maggio del 2021 ha perso i genitori, il fratellino e i bisnonni), potrà consentirgli di restare lontano dalle aule di giustizia e di affrontare con serenità (economica) il futuro.


(foto di Vigili del Fuoco)

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it