Polonia, imbrattata di rosso la statua di Papa Wojtyla a Lodz

A Lodz, in Polonia, è stato imbrattato di vernice rossa il monumento dedicato a Papa Giovanni Paolo II. È successo nella notte fra il primo e il due aprile, anniversario della sua morte, avvenuta a Roma nel 2005.


Oltre la vernice la scritta “Maxima culpa” in bianco sul blocco di marmo che sostiene la statua ritraente il Pontefice. “Maxima Culpa” è il titolo del libro di Ekke Overbeek. Nel testo si racconta di come Wojtyla da Cardinale di Cracovia avrebbe coperto diversi preti autori di abusi sessuali su minorenni.

 

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it