Rosatom è impegnata nella creazione di armi nucleari avanzate in grado di mantenere un equilibrio strategico nel mondo. A raccontare l'attività dell'autorità nucleare russa è il Presidente Vladimir Putin

Russia, revocata ratifica Trattato sul divieto test nucleari

Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato la legge che revoca la ratifica della Russia del Trattato per la messa al bando degli esperimenti nucleari. Il trattato del 1996 mette al bando tutte le esplosioni nucleari, compresi i test dal vivo di armi nucleari, ma non è mai entrato in vigore perché alcuni Paesi chiave – tra cui Stati Uniti e Cina – non lo hanno mai ratificato.

Per la validità del trattato è necessaria la ratifica da parte dei 44 Stati che parteciparono formalmente nel 1996 alla Conferenza sul Disarmo.

Lo riportano Sky e ANSA.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it