Regionali Sardegna

Sardegna:Iniziato lo spoglio. Voto -1.5%, confermata la disaffezione degli elettori

La consultazione  elettorale in Sardegna ha dato un primo significativo  responso in merito alla indecisione o rinuncia all’esercizio del diritto di voto dei propri cittadini che sono stati chiamati a scegliere il nuovo Presidente della Regione,

Contrariamente a quanto sembrava al momento della chiusura dei seggi, la consultazione di ieri ha visto i sardi confermare e anzi peggiorare la disaffezione alle urne: il dato definitivo registra infatti un -1,5%.

Oggi, con l’inizio dello spoglio delle schede elettorali alle 7, si conoscerà il nome del candidato eletto tra i quattro scesi in campo.

Nell’ultima rilevazione dell’unica giornata di consultazioni, alle 22, la percentuale dei votanti è stata del  52,4% degli aventi diritto al voto, rispetto al 53,09 del 2019.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it