ucraina

Ucraina, tredici regioni attaccate dai russi: 3 vittime e 21 feriti

Un massiccio attacco russo ha colpito 13 regioni ucraine durante le ultime 24 ore di questo interminabile conflitto. Tre le vittime, 21 i feriti, tra cui diversi bambini.

La notizia è stata diffusa dalle autorità locali, che hanno parlato anche di un attacco missilistico lanciato da Mosca su Dnipro ieri pomeriggio. Il Governatore della regione di Dnipropetrovsk, Serhii Lysak, racconta di almeno 18 feriti, Dodici dei quali ricoverati in ospedale e tra questi erano presenti cinque bambini.

Il Governatore di Dnipro ha inoltre parlato di un istituto scolastico danneggiato a seguito dell’attacco, senza però causare vittime o feriti. In totale gli attacchi hanno causato danni a quattro istituti scolastici, nove condomini e 25 automobili. La Russia ha inoltre attaccato 15 insediamenti a Kharkiv e il villaggio di Novoosynove, uccidendo sul colpo un uomo di 58 anni

Una vittima anche nella regione di Kherson: un uomo di 79 anni è stato ucciso quando le forze russe hanno colpito il villaggio di Tokarivka.

(Foto da Pixabay)

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it