incidente sul lavoro

“Basta morti” è lo slogan degli edili contro le morti sul lavoro

Manifestazione nazionale degli edili a Roma per dire “Basta morti sul lavoro”  e “Basta over60 sui ponteggi“. All’appuntamento, in piazza Santi Apostoli presenti tutti  i Segretari Generali di Cgil, Cisl e Uil, Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri, insieme ai segretari generali dei sindacati delle costruzioni Alessandro Genovesi (Fillea-Cgil), Enzo Pelle (Filca-Cisl) e Vito Panzarella (Feneal-Uil).

L’iniziativa è  il primo appuntamento di piazza dopo l’avvio della mobilitazione unitaria a sostegno delle proposte per modificare le misure previste nella legge di Bilancio, a partire dalle pensioni.

Tra gli altri punti, i Sindacati chiedono proprio di rafforzare gli strumenti per l’uscita anticipata e quindi di riconoscere ai lavoratori delle costruzioni l’Ape social con 30 anni di contributi (a fronte degli attuali 36 anni) e di renderla strutturale per i gravosi “perché i lavori non sono tutti uguali”.

Al centro della manifestazione, i temi della salute e sicurezza sul lavoro, di fronte alla “strage” che non si ferma e che per i sindacati va affrontata come una vera e propria emergenza nazionale.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it