ucraina

Kiev, ‘esplosione in Crimea, occupanti feriti’

Il Sindaco di Melitopol, Ivan Fedeorov, fa sapere via Telegram che “un gruppo di occupanti feriti è stato portato dalla base militare di Perevalne all’ospedale di Simferopoli”.

Il primo cittadino, con la pubblicazione della foto con una densa nuvola di fumo, ha aggiunto che “il ‘cotone’ (esplosione, ndr) è arrivato alla base dei razzisti nella Crimea temporaneamente occupata. “. E infine, ha concluso: “Siamo in attesa di chiarimenti da parte dello Stato Maggiore”, sottolinea.

(foto di Pixabay)


 

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it