M.O. la guerra coinvolge anche il Mar Rosso

Ogni giorno che passo passa il conflitto che il 7 ottobre si è ulteriormente acuito a causa dell’attacco terroristico di Hamas ad Israele sulla striscia di Gaza, rischia di estendersi anche a territori non direttamente coinvolti, come il Mar Rosso. ad opera di miliziani dello Yemen e  notoriamente alleati dell’Iran.

I ribelli Houthi dello Yemen, infatti, ieri hanno rivendicato con un comunicato letto da un portavoce gli attacchi a due navi nel Mar Rosso al largo della costa, in risposta alla guerra a Gaza.

Il gruppo ha parlato di un’operazione contro due navi israeliane colpite nello stretto di Bab al Mandab con un missile e un drone.

Una nave della Marina Militare degli Stati Uniti, insieme a diverse imbarcazioni commerciali, ieri sono finite sotto attacco nel Mar Rosso. Lo riporta il sito dell’Associated Press.

Il Pentagono si è detto a conoscenza delle segnalazioni riguardo l’attacco alla USS Carney e ad altre imbarcazioni commerciali e ha confermato che offrirà informazioni più dettagliate non appena saranno disponibili.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it