consiglio dei ministri

Premier Draghi: “l’appello a non vaccinarsi è un invito a morire o far morire”

Dopo la riunione del Consiglio dei Ministri a Palazzo Chigi, il Presidente  del Consiglio Mario Draghi ha illustrato in conferenza stampa le decisioni prese. Molti i temi sul tavolo.

“L’appello a non vaccinarsi…”

L’appello – che taluni rivolgono ai cittadini invitandoli a non vaccinarsi – è un appello a morire o far morire. Senza la vaccinazione si deve chiudere tutto di nuovo. Ora il vaccino si sta diffondendo e grazie alla vaccinazione le conseguenze sui morti sono molto meno serie di quattro mesi fa. Mi fermo qua”, ha commentato Draghi.

Nel corso della Conferenza Stampa sono state spiegate le nuove misure in tema di Green Pass, che sarà obbligatorio dal 6 agosto per sedersi nei tavoli di bar e ristoranti al chiuso, oltre che spettacoli all’aperto, centri termali, piscine, palestre, fiere, congressi e concorsi, cinema e teatri. Tra le nuove misure del decreto anche la revisione dei parametri con cui determinare il passaggio delle Regioni da zona bianca a zona gialla. Prorogato lo stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021. Alla conferenza stampa sono intervenuti il ministro della Salute Roberto Speranza e quello della Giustizia Marta Cartabia.

Autore:

Redazione

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it