Persuasione

“Persuasione”: Dakota Johnson nel mondo di Jane Austen

Dakota Johnson, divenuta nota per aver interpretato il ruolo da protagonista nella saga Cinquanta Sfumature, sarà Anne Elliot nel nuovo adattamento cinematografico, prodotto da Netflix, Persuasione, l’ultimo romanzo di Jane Austen.

A dirigere la pellicola sarà Carrie Cracknell, invece la sceneggiatura è curata da Ron Bass e Alice Victoria Winslow. Le riprese cominceranno a maggio.

La trama racconta la storia di Anne Elliot, una donna testarda che vive con la sua famiglia snob sull’orlo del fallimento. Oltre a ciò, nessuno della sua famiglia prova un sincero affetto per lei, che sembra destinata a rimanere zitella poiché, avendo già 27 anni, non si è ancora sposata. La storia raggiungerà il suo culmine quando la protagonista incontrerà il capitano Wentworth, uomo di cui è profondamente innamorata, ma a causa di un consiglio di una vecchia amica, aveva rifiutato otto anni prima.

Ma questa non sarà l’unica trasposizione del romanzo della Austen. Infatti sono iniziate le riprese di un altro film, diretto da Mahalia Belo, con protagonista Sarah Snook e prodotta da Searchlight Pictures.

 

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it