gianni morandi

Gianni Morandi parteciperà a Sanremo 2022

La Direzione artistica del Festival di Sanremo, in accordo con Rai1, dopo la diffusione involontaria del brano sui social di Gianni Morandi, ha stabilito che il cantante può rimanere in gara.  nella decisione spiegano: “Non si ritiene di dover escludere la suddetta canzone perché si è trattato di un puro inconveniente tecnico, dovuto alla necessità di Morandi di portare un tutore alla mano destra che ha subito diversi interventi a seguito dell’incidente occorsogli alcuni mesi fa. L’impedimento al movimento della mano ha determinato l’errore per cui Gianni Morandi ha messo in rete il back stage che stava vedendo privatamente”.

Inoltre si sottolinea: “Morandi  non è mai ricorso a social media manager per la gestione del suo profilo Facebook e ha quindi commesso l’errore tecnico sopra menzionato. Restano quindi in gara la canzone e l’artista”.

Gianni Morandi aveva già partecipato al Festival, in diverse occasioni. Nel 1972 porta il brano “Vado a lavorare” dove si classifica al quarto posto. Torna nel 1983 con “La mia nemica amatissima” e qualche anno dopoinsieme a Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri con la canzone “Si può dare di più“. Nel 1995 Morandi torna con Barbara Cola con il brano “In amore“.  Nel 2000 si presenta con un pezzo scritto per lui da Eros Ramazzotti, “Innamorato” .

Per informazioni scrivere a: info@tfnews.it